Documentazione SkyCiv

La tua guida al software SkyCiv - tutorial, guide pratiche e articoli tecnici

Esercitazioni

  1. Casa
  2. Esercitazioni
  3. Beam Tutorials
  4. Tipi di travi

Tipi di travi

Configurazione del supporto

Il modo più comune in cui gli ingegneri strutturisti classificano le travi è in base alla loro configurazione di supporto, ci sono molte configurazioni possibili comunque, queste sono le 4 tipi più comuni:

    1. Semplicemente supportato
    2. Cantilever
    3. Continuo
    4. Fisso-Fisso

Fascio semplicemente supportato

esempio di trave semplicemente supportatafonte: SkyCiv Beam

Le travi semplicemente supportate sono definite come aventi due supporti a ciascuna estremità – uno appuntato e un rullo. Questo è generalmente considerato il tipo più semplice di trave. Questo è un tipo di trave molto comune ed è determinato perché ci sono tre equazioni di equilibrio e solo 3 reazioni sconosciute. 2 dal supporto fissato e 1 dal supporto del rullo.

Trave a sbalzo

esempio di trave a sbalzofonte: Trave a sbalzo Calcolatrice

Le travi a sbalzo sono supportate da un'estremità, utilizzando un supporto fisso. Questo è l'unico tipo di supporto che può essere utilizzato in questo scenario in quanto offre il momento resistente necessario affinché la trave rimanga stabile. Se è stato utilizzato un supporto con perno o rullo, non offrirebbe il momento di ritegno di cui la trave avrebbe bisogno. Un buon esempio di trave a sbalzo è una tenda da sole da negozio – dove la trave è imbullonata direttamente nel muro. Anche questo è un raggio determinato perché ci sono solo 3 reazioni sconosciute che, è uguale al numero di equazioni di equilibrio disponibili.

Fascio continuo

Immagine che mostra un esempio di un tipo di fascio continuofonte: SkyCiv Beam

Le travi continue sono travi a più campate che hanno più supporti per tutta la lunghezza della trave. Un esempio di trave continua potrebbe essere una trave singola supportata da un numero di colonne lungo la sua lunghezza. Questo raggio è indeterminato poiché ci sono più reazioni sconosciute (6) rispetto alle equazioni di equilibrio disponibili (3). Questo è quindi chiamato un livello 3 raggio indeterminato.

Fascio fisso

Immagine che mostra un esempio di trave fissafonte: SkyCiv Beam

Le travi fisse hanno supporti fissi su entrambe le estremità – offrendo resistenza al momento ad entrambe le estremità. Questo tipo di trave può essere utilizzato quando il progettista vuole controllare la flessione a metà campata perché i due supporti fissi impediscono la rotazione. Anche questo raggio è indeterminato come le reazioni sconosciute (6) sono maggiori delle equazioni disponibili (3). Anche questo è un livello 3 raggio indeterminato.

Trave a sbalzo

Immagine che mostra un esempio di trave a sbalzofonte: SkyCiv Beam

Le travi a sbalzo sono quelle con due appoggi, ma a differenza delle travi semplicemente supportate, uno dei supporti non è alla fine del membro. Un tipico esempio di questo è un balcone che viene esteso da una struttura a telaio. Il telaio offre i due supporti, ma nessun supporto esiste alla fine del membro – permettendogli di "sporgere"’ Come suggerisce il nome. Anche questo è un raggio indeterminato come il numero di reazioni sconosciute (4) è maggiore delle equazioni di equilibrio (3). Questo è un livello 1 raggio indeterminato.

Questo articolo ti è stato utile?
No

Come possiamo aiutare?

Vai all'inizio